L’ultimo sforzo per salvare il Puccini e la sua Lucca: ecco cosa puoi fare

Home / News / L’ultimo sforzo per salvare il Puccini e la sua Lucca: ecco cosa puoi fare
L’ultimo sforzo per salvare il Puccini e la sua Lucca: ecco cosa puoi fare

L’ultimo sforzo per salvare il Puccini e la sua Lucca: ecco cosa puoi fare

One last step. Il traguardo è vicino, ma c’è ancora bisogno di un ultimo sforzo. Dopo gli ultimi attacchi trasversali, che mettono a repentaglio decine di posti di lavoro, il Puccini e la sua Lucca Festival è pronto a salvarsi ancora una volta, forte di un pubblico di sostenitori che non è disposto ad abbandonarlo.

La posizione del Direttore artistico, Andrea Colombini, diventa pretesto per colpire una manifestazione che in 18 anni di vita ha fatto conoscere il binomio Lucca – Puccini come nessun’altra al mondo. Il Festival è diventata la prima attrazione lucchese secondo tutti i principali siti turistici, nonché una delle maggiori in Toscana. In questi anni concerti sono stati eseguiti in tutti i più prestigiosi palcoscenici europei, con un ritorno in termini di indotto per il territorio davvero impareggiabile.

Non basta, evidentemente, per evitare affronti del tutto strumentali. Cercare di far chiudere il Festival, che non ha mai fatto ricorso a fondo pubblici, significa togliere biecamente lavoro a decine di maestranze, artisti, addetti.

Non lo permetteremo.

Come potete aiutarci? Basta davvero poco: ecco il messaggio di Andrea!

Acquistate il nostro DVD SPECIALE (con più di un’ora di concerti da ME DIRETTI CON L’ORCHESTRA FILARMONICA DI LUCCA E I NOSTRI CANTANTI) con la cartolina del Festival da me autografata.

DONATE QUELLO CHE VOLETE E POTETE: entro il 15 febbraio vi invieremo per posta il vostro regalo ESCLUSIVO E AUTOGRAFATO DA ME.

Vi farete un gran regalo e salverete molti posti di lavoro“.

 

DONATE

 

SU PAYPAL

a

[email protected]

Causale: DONAZIONE DVD + vostro nome cognome e indirizzo completo

 

OPPURE

 

CON BONIFICO BANCARIO

a

PUCCINI E LA SUA LUCCA INTERNATIONAL FESTIVAL

IBAN: IT03C0306909606100000174837

 

Causale: DVD + vostro nome cognome e indirizzo completo

 

OGNI SFORZO CHE FARETE SALVERÀ LA MUSICA, IL NOSTRO LAVORO E LA NOSTRA LOTTA PER LA CULTURA E PER L’ITALIA.

Perdonatemi se chiedo il vostro aiuto con questo regalo ma il momento per noi è grave e inaspettato.

Grazie di cuore a nome mio, del Festival e dei suoi artisti.

 

WE SHALL NEVER SURRENDER!