Il 15 Luglio si terrà il Gran Gala Lirico per festeggiare Andrea Colombini

Home / News / Il 15 Luglio si terrà il Gran Gala Lirico per festeggiare Andrea Colombini
Il 15 Luglio si terrà il Gran Gala Lirico per festeggiare Andrea Colombini

Il 15 Luglio si terrà il Gran Gala Lirico per festeggiare Andrea Colombini

Appuntamento al “Tacabanda”, a Marina di Torre del Lago, per il concerto che celebra il compleanno di Andrea Colombini

Lucca, Luglio 2021.

Il 15 Luglio si terrà in Versilia un grande evento di festa e di musica, con il concerto Gran Galà Lirico “Puccini e gli altri” che andrà in scena al “Tacabanda – Ristorante” di Marina di Torre del Lago (Viale Europa 33): sarà l’occasione giusta per festeggiare come merita il 53° compleanno di Andrea Colombini e per celebrare l’inizio della 28° stagione del “Puccini e la sua Lucca International Festival”.

 

Vista l’impossibilità di organizzare a Lucca un evento di proporzioni importanti (che si svolgesse nel pieno rispetto delle vigenti normative anti Covid), l’organizzazione si sposta a Marina di Torre del Lago, dove per l’occasione è atteso un pubblico molto numeroso, con conseguente indotto importante per tutto il nostro territorio.

Le numerosissime prenotazioni hanno imposto di cambiare la sede iniziale dell’evento; evento che, grazie agli ampi spazi che caratterizzano il locale Tacabanda, si svolgerà nel pieno rispetto della normativa anti Covid, in una meravigliosa cornice di fronte al mare che consentirà di godere al meglio di una splendida serata all’insegna della lirica.

Il concerto, diretto da Andrea Colombini, vedrà esibirsi Silvana Froli (soprano), Marco Mustaro (tenore), Alessandra Meozzi (soprano) e gli Ottoni di Toscana. L’evento, che comprende anche la consumazione, è aperto su invito.

Le prenotazioni sono aperte dallo scorso 1 luglio tramite la mail [email protected] oppure via whatsapp al numero +39 351 0184356.

In programma ci sono arie tratte dalle opere più celebri del Maestro Giacomo Puccini e di molti altri grandi interpreti della musica che, da 18 anni a questa parte, viene proposta con successo dal Festival in città e anche ben oltre i confini nazionali.