PARTE LA SESTA EDIZIONE DEL LUCCA CLASSICA

Home / curiosità musicali / PARTE LA SESTA EDIZIONE DEL LUCCA CLASSICA
PARTE LA SESTA EDIZIONE DEL LUCCA CLASSICA

PARTE LA SESTA EDIZIONE DEL LUCCA CLASSICA

Finalmente si torna ad ascoltare e soprattutto a condividere la musica dal vivo grazie alla sesta edizione del Lucca Classica Music Festival, in programma in una inedita veste estiva dal 10 luglio al 7 settembre. 

In programma più di 40 appuntamenti (programma completo su www.luccaclassica.it) e nuove iniziative si aggiungeranno nelle prossime settimane. 

Ci saranno momenti musicali nei musei di Villa Guinigi (25 agosto) e Palazzo Mansi (1° settembre). Gli appuntamenti a Palazzo Pfanner (26 luglio e 9 agosto). Villa Reale di Marlia ospiterà la musica di Lucca Classica il 19 luglio e il 2 agosto; la Torre Guinigi l’11 luglio, l’8 e il 15 agosto. All’Orto Botanico sono in programma tre concerti, il 2, il 16 e il 30 agosto.

Non mancheranno gli appuntamenti per i bambini e le famiglie come quello del 9 agosto, dedicato a Gianni Rodari. Nei programmi dei concerti non mancherà l’attenzione al repertorio del ‘700, fornendo così un contributo al progetto Il Settecento musicale a Lucca.

«Lo sforzo organizzativo è stato enorme – affermano Marco Cattani e Simone Soldati – , ma la volontà di tornare assieme per ascoltare musica e condividere emozioni è stata più forte di tutto. Grazie alle istituzioni che collaborano con noi e a tutti gli sponsor che nonostante il periodo difficile ci stanno sostenendo, riusciamo a proporre al pubblico e alla città un concreto segnale di vitalità e vivacità culturale, oltre che imprenditoriale, che punta come sempre alla valorizzazione del territorio».

«Con piacere e un grande sospiro di sollievo accolgo questa edizione estiva di Lucca Classica Music Festival – afferma Giovanni Del Carlo, amministratore unico del Teatro del Giglio -. Gli obblighi imposti dalle procedure anti Covid-19 sono complessi e di difficile gestione e sarebbe sicuramente stato più semplice mantenere la periodicità primaverile del Festival bypassando il 2020. Anche come Teatro del Giglio abbiamo affrontato con coraggio e determinazione la programmazione degli eventi per l’estate 2020, nella consapevolezza che “rompere il silenzio e l’isolamento” che ci hanno attanagliati nelle lunghe settimane di lockdown sia sì un nostro dovere istituzionale, ma anche e soprattutto un nostro dovere civico e sociale. Occorre anche sottolineare la grande capacità di reazione degli enti culturali cittadini, che hanno saputo reinventarsi e rimodulare programmi in tutta fretta e con notevole elasticità. Ritrovarci nei nostri spazi condivisi per godere dell’arte e della bellezza è una necessità che tutti sentiamo, e mi dà gioia che a “riempire di bello” questa nostra estate 2020 ci sia anche Lucca Classica Music Festival».

Lucca Classica Music Festival è una manifestazione organizzata dall’Associazione Musicale Lucchese in collaborazione con il Teatro del Giglio con il fondamentale sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Lucca Classica è sostenuta dal Mibact, Regione Toscana, Provincia di Lucca, Comune di Lucca.